mercoledì 31 dicembre 2014

I viaggiatori del tempo. La pergamena perduta di M.P.Black.


I viaggiatori del tempo

La pergamena perduta

Editore: Dri editore

Sara e Luca sono gemelli e frequentano la prima media.
 Le loro giornate scorrono tranquille nella cittadina di Conegliano, nei pressi di Treviso. Dopo una gita scolastica al castello medioevale, la loro vita verrà stravolta. Luca, guidato dalla voce di una ragazza, trova, tra le mura del maniero, una vecchia pergamena che lo invita a non ritornare indietro nel tempo. Luca è sconvolto e comincia anche a fare strani e inquietanti incubi. L’incontro con il vecchio e saggio bibliotecario Achille Strufaldi lo aiuterà a ricordare.



Recensione

La pergamena perduta è il primo libro della trilogia: "I Viaggiatori del tempo" di  M.P.Black.
Come ormai saprete, sono una fan sfegatata della suddetta scrittrice. Ho adorato la trilogia di "Lisa Verdi" e ho tantissimo apprezzato i miglioramenti, e lo slancio che la Black ha avuto pubblicando "La rosa e il pugnale".  Dopo fantasy, azione, amore e una duologia, "Brilliant Ali di Fata", con una vena hot, la Black si dà alla letteratura per ragazzi, mostrandoci la sua capacità di muoversi nei vari generi senza nessuna difficoltà.
Ma andiamo con ordine. 
“LA PERGAMENA PERDUTA” narra le avventure di quattro adolescenti: Luca, Sara, Glauco e Aurora. Questi si muovono tra la Conegliano di oggi e quella medievale attraverso dei viaggi nel tempo. All'inizio l'idea è quella di chiudere il passaggio che consente il varco temporale ma, il cattivo di turno ci mette lo zampino e tutto diventa più difficile. Come se non bastasse Aurora, essendo una strega, preannuncia la sua morte e Luca, innamorato perso, utilizza la pietra filosofale per salvarla.  
Salvare Aurora non sarà facile, le fate Anguane attaccheranno i due gemelli e come se non bastasse Conegliano sta per essere conquistata. Combattimenti all'ultimo sangue, lotte, rivolte e... 
Alla fine si scoprirà che il vero viaggio è quello che si fa dentro di sè, che le persone non le perdiamo per davvero, e che gli affetti sono il più grande dono che la vita possa farci. Ancora una volta, un ottimo lavoro arriva dalla Black, avventura, romanticismo, thriller e tanti buoni sentimenti costruttivi. Adatto anche a un pubblico di adulti. 


3886f18b74_277002_med
L'autrice:


M. P. Black, al secolo Paola De Pizzol, mamma di due splendidi bambini, ha
iniziato a scrivere fin da piccola brevi racconti fantasy, coltivando negli
anni il sogno di diventare scrittrice. Sognatrice ed estroversa, lavora come
impiegata comunale e vive nelle dolci colline venete. Adora la sua famiglia,
che rappresenta per lei un solido punto di riferimento. Con la casa editrice “0111 edizioni” di Milano ha pubblicato la trilogia fantasy di Lisa Verdi, composta dai volumi “Lisa Verdi e il ciondolo elfico” (2007), “Lisa Verdi e l’antico codice” (2008), “Lisa Verdi e il Sole di Aresil” (2009).
“Lisa Verdi e il ciondolo elfico” è stato nominato, nel 2007, libro dell’anno dall’Associazione Servizi Culturali di Milano.
A giugno 2011, con la casa editrice Domino di Piacenza, ha pubblicato l’urban fantasy “I Guardiani delle Anime – la Maledizione della Regina”.
Ha partecipato a una raccolta di fiabe con “La Principessa Capricciosa”, inclusa nell’antologia “Il magico mondo delle fiabole”, autori vari, edita da Aletti editore (dicembre 2011).
Il racconto di Natale “Snowman”, invece, è stato pubblicato nel blog di Malizia Wonderland nel dicembre 2011.
Con “La Corte Shorts” è uscito nel marzo 2012 il racconto horror “Lo spettro della Candela.”
Nel giugno 2012 ha pubblicato il romanzo, a sfondo esoterico, “La rosa e il pugnale”, edizioni Domino.
Ha partecipato con la fiaba "Messer Casanova e il Gatto con gli stivali" nell'antologia "Fiabe per Leoni Veneziani", LT2 editore, curata da Andrea Storti.
Con la casa editrice "Dri" di Treviso ha pubblicato i primi due libri della trilogia dei Viaggiatori del tempo: "I Viaggiatori del tempo - la pergamena perduta", "I Viaggiatori del tempo - la fonte dell'eterna giovinezza".
A gennaio 2013, in autopubblicazione come esperimento, ha pubblicato il primo libro della duologia paranormal romance "Brilliant - ali di fata".
Nell'ottobre 2013 ha pubblicato, con la casa editrice Domino di Piacenza, il secondo episodio della saga de "I Guardiani delle anime": "Il veleno delle streghe".
A febbraio 2014 con la casa editrice Youcanprint ha pubblicato il secondo e ultimo libro della saga Brilliant, dal titolo "Brilliant occhi nelle tenebre".
Ad ottobre 2014 è uscito il terzo e ultimo libro della saga fantasy per ragazzi i Viaggiatori del tempo, dal titolo "I Viaggiatori del tempo - lo scettro del potere".
Da dicembre 2013 collabora con il sito True Fantasy.
blog dell'autrice:
MPBLACK BLOG
http://blog.libero.it/MPBLACK

2 commenti:

  1. Ho dovuto far leggere ad alcuni ragazzi delle medie un paio di libri di questa signora ....credo di non avere mai visto tanta noia tra i nostri fanciulli!credo ne abbiano avuto ottimi motivi:trame piene di luoghi comuni,una tecnica narratologica ripetitiva e prevedibile. Dulcis in fundo un continuo ammiccamenti dell autrice nei confronti di adolescenti in crisi ormonale:giovinette facili ad arrossire(ma dove e quando?, svenimenti, improbabili ,da turbamento amoroso e simile paccottiglia degna della signora Carolina invernizio.
    mi chiedo se chi ha prodotto siffatto materiale sia persona di grande scaltrezza o viva ancora ai tempi di nonna speranza. comunque sia mi piacerebbe sapere l opinione dell autrice. preciso che si è preoccupata di cancellare rapidamente la mia critica nel Blog ufficiale.
    perché,cara signora,si sottrae al confronto?le ricordo che autori di ben altra levatura si sono offerti, senza recalcitrare , a critiche spietate.forse la Nostra è abituata solo all applauso addomesticato di bimbi piegati al conformismo? attendo una risposta, presumendo che non ci sarà

    RispondiElimina