domenica 18 novembre 2012

Supernatural 7




Ho finito di guardare la settima serie di Supernatural dopo aver letto alcune recensioni negative in merito. Da premettere che non guardo la serie perché invaghita  degli attori (anche se il mio preferito è Dean) la guardo perché essa contiene tutto quello che io adoro: fantasmi, demoni, mostri, leggende, libri antichi, ricerca …e chi più ne ha più ne metta, quindi la mia recensione, più che positiva, non è abbagliata dal sorriso dei fratelli Winchester.
La settima serie riprende con  Castiel diventato Dio e Crowley il principe dell’inferno, mentre quest’ultimo riesce benissimo a reggere la sua condizione, Castiel incontra nell’immediato un grave, gravissimo problema: tutte le anime che ha ingurgitato per ottenere potere si dimenano, urlano, vogliono uscire dal suo corpo e Dean e Sam, con l’aiuto di Morte riescono a trovare una soluzione che, purtroppo funziona a metà … mentre buona parte delle anime tornano al Purgatorio, i Leviatani, i primi demoni creati da Dio, restano in Castiel e riescono a liberarsi in un lago, raggiungendo le tubature di un centro abitato infiltrandosi nel corpo degli esseri umani senza nessuna difficoltà. Inutile dire che uccidere tutti è la missione di Sam e Dean ma, non è così facile. Mentre i fratelli Winchester sono convinti che Castiel sia morto,  Crowley se la dà  gambe, sicuro che la situazione non farà che degenerare. Bobby cercherà di sostenere i due “figliocci”  nel fronteggiare  la scalata dei Leviatani che riusciranno a creare un vero e proprio circuito  per la dominazione del mondo ma, soprattutto per rendere gli esseri umani pasto “sano” per il loro appetito.
Non sto qui a raccontarvi ogni episodio (ce ne sono alcuni davvero esilaranti!) ma posso assicurarvi che l’inquietudine si taglia con il coltello, Dean diventa sempre più cupo, triste, autodistruttivo, desidera morire, detesta la sua vita, non pensa più al futuro, la grande batosta sarà la morte di Bobby e successivamente il ritorno dell’uomo sottoforma di fantasma. Chi non ha nozioni sull’argomento troverà interessante sapere che lo spirito quando si rende conto di essere tale e quindi non più in vita,  se non accetta di andare Oltre sarà destinato a diventare un fantasma maledetto e Bobby subirà questo cambiamento puntata dopo puntata.
Anche questa serie non è autoconclusiva , anche se i fratelli Winchester, dopo riti magici, pugni e calci, otterranno la formula per distruggere i Leviatani, Crowley balzerà dall'inferno pronto a far danni.
La settima serie finisce così com’è iniziata: il mondo è sull’orlo della distruzione, nella sesta serie a causa di un Dio vendicatore, arrabbiato non poco e nella settima a causa di demoni che considerano gli esseri umani inferiori alle zecche, solo cibo.
Molti semini sono stati sparsi nelle varie puntate: vecchi nemici che ritornano, vecchi rancori tra i due fratelli, angeli e demoni con ruoli diversi da quelli avuti nelle serie precedenti e, un bambino che promette di uccidere Dean …

È ufficiale: saranno trasmesse altre tre serie di Supernatural e nel voler essere eccessivamente propositiva desidererei profondamente che una fosse più “soft” meno impegnativa di quelle degli ultimi anni. Invece della solita storia “di peso” che regge il plot vorrei un viaggio in auto tra i due fratelli pronti a eliminare demoni e fantasmi nati dalle vecchie leggende  metropolitane, tanto per stare un po’ più tranquilli … perché io sono qui a chiedermi come morirà Dean, se finalmente Sam lascerà che le cose accadano e basta e se Supernatural terminerà lasciandoci con un grande interrogativo o con la morte di entrambi i Winchester: sarebbe l’unico modo per far felice i due fratellini!


6 commenti:

  1. Caterina, ma sai che io sono una fan pazzesca di questa serie? Purtroppo in televisione la trasmettono così tardi che talvolta o me ne dimentico o mi addormento sul divano!-.-
    Adoro Dean e la sua voce, questo è sicuro!! :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongustaia!Anch'io adoro Dean ha un'ironia così scema da farmi tenerezza! Perché aspettare notte fonda se Rai 4 dà la quinta seria (hanno ripreso dalla prima da un bel po'!)alle 19:40 circa tutte le sere! Non rinunciare, non farti del male corri a vedere Supernatural! :)

      Elimina
  2. Ciao, passo per ringraziarti del commento e darti il benvenuto sul mio blog, mi fa molto piacere averti tra i lettori :)
    Purtroppo non sono una seguace fedele dei telefilm, anche quelli che mi piacciono non riesco mai a seguirli in maniera decente e finisce che li abbandono. Il poco tempo a disposizione, poi, mi fa sempre prediligere la lettura. Comunque per quel poco che ne ho visto, questa serie è fantastica!

    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nice,
      le tue letture sono splendide e impegnative per questo passerò presto a dare una sbirciatina ai tuoi post. Tu passa quando vuoi!
      Per le serie TV io invece non posso farne a meno, se inizio devo seguirli fino all'ultima puntata :)

      Elimina
  3. io invece sto guardando White collar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai sentito. Devo prendere informazioni ;)

      Elimina