martedì 3 gennaio 2012

Wolverine: luce sul passato


A quasi dieci anni dal primo "X-MEN"  arriva un prequel diretto dal regista Gavin Hood che esplora le origini del passato del fascinoso mutante dagli artigli d'acciaio: Wolverine.
L'eroe è interprepato ancora dall'attore australiano Hugh Jackman che da giorno 14 aprile è in Italia per presentare "X-MEN LE ORIGINI-WOLVERINE". Wolverine continuerà ad essere tenebroso, agile, veloce e indistruttibile, buono d'animo ma caratterizzato da alcune spigolosità che non lo rendono alquanto simpatico.
Questo nuovo episodio della serie svelerà alcuni retroscena importanti del passato di Wolverine riuscendo così a colmare alcune lacune trascinate dai film precedenti.
L'attore in una recente intervista ha promesso che gli appassionati ritroveranno, in questo nuovo film,  effetti speciali grandiosi, azione e combattimenti ma soprattutto la vendetta sarà la molla scatenante di questo episodio che vede ancora Wolverine tormentato non solo per la mancanza di identità ma per una storia d'amore difficile. 
Il fumetto della Marvell prenderà vita nelle sale italiane il 29 aprile.
Scritto da caterinaarmenta alle ore 16:34 del giorno: venerdì, 17 aprile 2009

Nessun commento:

Posta un commento