martedì 3 gennaio 2012

Lisa Verdi e l'antico codice



Lisa Verdi e l'antico codice
Lisa Verdi e l'antico codice è il seguito di Lisa Verdi e il ciondolo elfico. ( Autrice MP BLACK . 0111 edizione)
Il secondo libro non ha l'impronta espressiva del primo in quanto un po' si perde in sdolcinerie e in situazioni molto romantiche che rendono il romanzo leggermente romance!
La lettura è scorrevole e armonica. E' una storia piacevolmente ironica che mette ben in evidenzia i caratteri dei personaggi. In questa seconda fase della sua vita, Lisa sembra subire un' involuzione nonostante salga molti gradini della gerarchia reale, questo però la rende umana e capace di sbagliare dando così  spessore al romanzo.
Ho trovato questo libro una forma di passaggio dal primo al terzo in quanto vengono lasciati dei semini al vento senza però svelare la loro destinazione.  Questo naturalmente è un gioco molto astuto da parte dell'autrice che trovo sempre molto brava anche se sono convinta che possa fare di meglio perchè la costruzione psicologica dei personaggi nel primo libro mi aveva molto colpita mentre nel secondo va un po' scemando. Infatti Lisa Verdi e l'antico codicemanca del pathos che aveva il primo romanzo ma incuriosisce molto e l'ingresso di nuovi personaggi creano uno squarcio tra quello che è e quello che sarebbe potuto essere.
Scritto da caterinaarmenta alle ore 16:04 del giorno: martedì, 06 luglio 2010

Nessun commento:

Posta un commento