martedì 3 gennaio 2012

LIBERO ARBITRIO


thumbnailFinalmente ho trovato una casa editrice seria disposta a pubblicare il mio primo romanzo "LIBERO ARBITRIO" che uscirà il 26 novembre per la 0111 Edizione.
Anche questa storia racconta di donne: alienate, fragili, dispotiche, innamorate, libere, confuse, pericolose, lavoratrici ... le mie donne sono donne che appartengono a diverse generazioni e a volte le differenze tra queste si nullificano creando ponti e unioni.
 
"Libero arbitrio" racconta della maternità, della sofferenza che alcune donne sono costrette a subire per poter realizzare il proprio sogno e soprattutto parla di una maternità assoluta: QUELLA DEL CUORE.
Naturalmente si ride, si piange, si complotta, si cospira in "LIBERO ARBITRIO" ma la cosa che accomuna tutti, uomini e donne è L'AMORE.  Si, Libero arbitrio è un romanzo pieno d'amore, no quell'amore smielato e sdolcinato ma l'amore saldo, forte, provocatorio, a volte anche arrendevole che può sfociare tra amiche, sorelle, genitori e figli!!!

 
L'unico consiglio che posso darvi è LEGGETELO!!!



VI LASCO I LINK UTILI:

IL SUNTO DEL ROMANZO.
ATTENZIONE ALLA VERSIONE VOCALE: RACCONTA TUTTA MA PROPRIO TUTTA LA STORIA COMPRESO IL FINALE!!!
http://www.ilclubdeilettori.com/prodotto-143737/Libero-arbitrio-di-Caterina-Armentano.aspx


QUESTO è LO SPOT:
http://www.youtube.com/watch?v=FUS_os6epiM


Per chi desidera acquistare il romanzo può farlo in qualsiasi libreria fisica e online d'Italia.
Potete trovare le copie in anteprima qui:
http://www.ilclubdeilettori.com/prodotto-143737/Libero-arbitrio-di-Caterina-Armentano.aspx

Per chi desidera recensire il libro e intervistarmi deve chiedere la copia del romanzo qui:

http://www.ilclubdeilettori.com/pagina-1008/Copie-per-recensioni.aspx

Casomai problemi contattatemi privatamente.

Credo di aver scritto tutto:
BUONA LETTURA  e come disse Ester a Rebecca:

SOLO CHI AMA IN MANIERA ASSOLUTA AMA VERAMENTE!
Scritto da caterinaarmenta alle ore 15:51 del giorno: mercoledì, 17 novembre 2010

Nessun commento:

Posta un commento