martedì 3 gennaio 2012

Halloween



Halloween
Halloween

Halloween







« Venite con me
                                         Halloween                                          È la festa di Ognissanti

Faremo tremare tutti      quanti.

Gli scherzi, stavolta,  son giustificati                                          

 le risa e i lazzi perfino aumentati.»
(Ray Bradbury, L'albero di Halloween, XX secolo)
Halloween

Vi consiglio la visione del film "La sposa cadavere" di Tim Burton. Se l'avete già visto, sicuramente, rivedetelo ogni volta è uno spettacolo!
Halloween Halloween
Con questa mano, io dissemerò i tuoi affanni, il tuo calice non sarà mai vuoto perché io sarò il tuo vino. Con questa candela illuminerò il tuo cammino nelle tenebre. Con quest'anello ti chiedo di essere mia.


Halloween Scritto da caterinaarmenta alle ore 17:08 del giorno: venerdì, 28 ottobre 2011


 

 

Sicuramente anche voi sarete alla ricerca di leccornie per rendere "macabro" la serata di Halloween ... ho dato una sbirciatina su giallozafferano, vi conviene fare una capatina, ci sono dei dolcetti davvero  "spaventosi" faranno felici grandi e piccini. Ve ne propongo alcuni ...

http://www.giallozafferano.it/



Biscotti di zucca 


La prima cosa da fare è preparare la pasta con un procedimento molto semplice: versate in una ciotola lafarina, il burro, 150 g di zucchero i due tuorli ed un pizzico di sale, quindi mescolate il tutto e aggiungete l'uovo intero ed il marsala secco continuando a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Una volta pronto mettete l'impasto ottenuto in frigo per almeno un ora e dedicatevi alla preparazione dellazucca.
Lavate la zucca e sbucciatela, quindi tagliatela a pezzettini e mettetela a cuocere in una pentola con un pò d'acqua che serve solamente a raggiungere l'ebollizione.
Lasciatela cuocere per un pò e, quando si sarà ammorbidita, aggiungete il limone a pezzetti e lo zuccherorimasto.
Fate quindi caramellare il tutto a fuoco lento ed a fine cottura fate raffreddare il composto in un colino per eliminare tutto il liquido.
Nel frattempo togliete la pasta da frigorifero e preparate, su una superficie infarinata, una striscia di pastalarga almeno 10 centimetri e con uno spessore di 4 millimetri circa, quindi disponete il preparato allazucca già raffreddato, al centro e chiudete la striscia.
Tagliate quindi la stricia ripiena, con un coltello infarinato, in strisce più piccole larghe almeno 4 centimetri.
Preparate una teglia foderandola con carta forno e disponete i vostri biscotti nella teglia ben distaccati l'uno dall'altro.
Accendete il forno a 180° e infornate i biscotti per 15 minuti, quindi fateli raffreddare e spolverateli con dello zucchero a velo.






Cappelli delle streghe


cappelli_di_strega380

cappelli_strega_impasto_ric.jpgDisponete su di una spianatoia la farina, il cacao, le uova, lo zucchero, la vanillina, il lievito, il sale e il burro freddo tagliato a pezzetti. 
Impastate molto bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, che avvolgerete nella pellicola trasparente e lascerete raffreddare in frigorifero per almeno un’ora.

cappelli_biscotti_ric.jpgNel frattempo preparate la crema ganache al cioccolato: mettete la panna fresca in un capiente pentolino sul fuoco, con il burro, e quando sarà ben calda, toglietela dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente grattugiato. Mescolate molto bene fino a che il cioccolato sarà ben sciolto e amalgamato, poi ponete il pentolino a bagno nell’acqua ghiacciata (potete aiutarvi a mantenerla tale ponendovi dentro dei cubetti di ghiaccio).

Con uno sbattitore elettrico montate la crema ben ferma e poi ponetela nel frigorifero perché si rassodi.
Accendete il forno a 180°, e stendete l’impasto per i biscotti, per un’altezza di circa ½ cm, dal quale ricaverete 6 dischi del diametro di cappelli_strega_cioccolato_ric.jpgcirca 3,5 cm e 6 dischi del diametro di 8 cm .

cappelli_cono_ric.jpgDisponete i dischi ottenuti su di una placca da forno rivestita con carta forno, e infornate per circa 15 minuti; a cottura avvenuta estraete i biscotti e fateli raffreddare.
Mettete a sciogliere a bagno maria il cioccolatofondente in un tegamino stretto e alto, e tenetelo da parte mescolando di tanto in tanto.

Togliete la crema ganache dal frigorifero e ponetela in una tasca da pasticcere col beccuccio
spizzato; prendete uno dei biscotti più piccoli e ponete sopra di esso la crema ganache, facendola aderire bene alla superficie, per poi farla fuoriuscire dalla tasca in modo tale da formare un cono.

biscotti_colare_ric.jpgFate così per tutti e sei i biscotti più piccoli, che poi porrete nel frigorifero a raffreddare; quando saranno ben freddi, tuffateli rapidamente a testa in giù nelcioccolato fondente tiepido, e metteteli a colare su di una griglia. Ricoprite dicioccolato fondente anche i 6 biscotti più grandi e poi, adagiate il cono sopra il biscotto più grande, in modo da formare il cappello.

Lasciate asciugare il tutto in un luogo fresco, poi guarnite i cappelli con le stringhe di liquirizia e con la caramellina colorata come vedete nella fotografia.
Tenete i cappelli delle streghe in un luogo fresco o in frigorifero.
Scritto da caterinaarmenta alle ore 17:04 del giorno: venerdì, 28 ottobre 2011
LIBERO ARBITRIO BLOG

Costumi per Halloween recapitati su:
http://www.blogmamma.it/






Su un lenzuolo bianco a una piazza, praticate i buchi per gli occhi e la bocca, stando molto attenti a prendere bene la misura, e facendovi aiutare dalla mamma cucite i due lembi sotto le braccia. Con un pennarello nero tracciate il contorno di occhi e bocca.

Costumi per Halloween Anche questo costume è di facile elaborazione basta un pantalone e una maglietta nera, un mantello possibile da rinvenire in qualsiasi centro commerciale e un berretto di lana nero a cui applicare un paio di ali (fatti con il cartoncino vero) e due bottoni che facciano l'effetto occhi!!!

Scritto da caterinaarmenta alle ore 16:31 del giorno:venerdì, 28 ottobre 2011
Categoria:

Nessun commento:

Posta un commento