giovedì 5 gennaio 2012

Buona Epifania






Da piccola aspettavo la notte dell'Epifania con una gioia esplosiva nel cuore. Provavo in tutti i modi a rimaner sveglia ma alla fine crollavo sempre, senza essere riuscita a carpire il volto bitorzoluto della vecchietta vestita alla romana e con le scarpe tutte rotte. Ero davvero convinta che vivesse nella canna del caminetto da cui sbirciavo un giorno si e uno no durante l'anno, chiedendomi come facesse a non bruciarsi e a come doveva essere piccola la sua casa ... ero piena di fantasia come una bambina sana dovrebbe sempre essere ...
Ora son cresciuta e non ho perso lo spirito "da feste" solo che quando penso a me e ai miei fratelli e alla nostra gioia esplosiva devo dire che un piccolo salto indietro lo farei a dare un' occhiata ai nostri volti festanti ...

Buona Befana a tutti.

2 commenti: