martedì 3 gennaio 2012

Buon Anno



Buon AnnoAnche quest'anno si è consumato lasciandoci briciole di pensieri, ricordi, delusioni, aspettative tradite, mete raggiunte per alcuni per altri nuovi traguardi all'orizzonte.
Quest'anno la cronaca ci ha spaventato, Madre Natura ci ha sconvolto, l'Umanità ci ha deluso eppure nonostante gli alti e bassi abbiamo vissuto anche momenti di gloria e di gioia e in alcune cose siamo stati più fortunati di altri.
Alcuni di noi arriveranno al fatidico rintocco stanchi e in lacrime, altri affamati e senza scarpe, altri ubriachi e boriosi, altri ancora felici, felici di sapersi vivi e in compagnia.
Ci sarà chi ringrazierà per il bambino in arrivo, per il lavoro sicuro, per la famiglia vicina.
Ci sarà chi piangerà per il bambino perduto, il lavoro precario, la famiglia distrutta, la casa in rovina.
Ogni anno è un po' la stessa storia ma nonostante le paure e le remore si guarda al domani con la speranza nel cuore che il nuovo anno ci porti la serenità di cui abbiamo bisogno.
Ognuno di noi ha delle aspettative, dei sogni, dei progetti, delle speranze e il mio augurio è che il 2010 concretizzi quello che di buono portiamo nel cuore.
Non possiamo impedire che avvenga quello che avverrà anche questo nuovo anno porterà con sè trionfi e sciagure   ma il mio augurio è che ognuno di voi abbia qualcuno con cui condividere sia le gioie ( spero molte) che i dolori ( spero nulli!).
Buon 2010!!! 
Scritto da caterinaarmenta alle ore 19:19 del giorno: mercoledì, 30 dicembre 2009

Nessun commento:

Posta un commento